Home / News / Bottino superalcolico scoperto nel vano bagagli di un'auto

Bottino superalcolico scoperto nel vano bagagli di un'auto

Trovate 74 bottiglie di alcolici rubate, denunciato per ricettazione a Porcia

Viaggiava con l’auto piena di bottiglie di liquore. A fermarlo, in corso Italia a Porcia, sono stati i carabinieri della stazione di Fontanafredda che hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Pordenone per ricettazione l’uomo, un albanese 40enneresidente a Barbarano Mossano (in provincia di Vicenza), operaio agricolo, con un analogo precedente di polizia.

L’albanese era alla guida di una Peugeot 307, con al fianco un connazionale 27enne disoccupato. All’interno i carabinieri hanno notato una grande quantità di bottiglie di liquori vini e superalcolici. In totale ben 74 alcolici diversi, anche di pregio, per un valore sul mercato di oltre mille euro di cui il proprietario del veicolo, non è stato in grado di fornire convincenti indicazioni circa la loro provenienza.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro poiché ritenuto di probabile provenienza illecita. Nei confronti dell’albanese è stata avviata la procedura per il foglio di via obbligatorio dal comune di Porcia.

Gli uomini dell’arma segnalano che "se qualcuno dovesse riconoscere come proprie le bottiglie di alcolici in fotografia è pregato di rivolgersi alla stazione carabinieri di Fontanafredda o di contattare il numero di telefono 0434.565006".

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori