Home / News / Fine settimana a teatro per i bambini, le bambine e per le loro famiglie / FOTO

Fine settimana a teatro per i bambini, le bambine e per le loro famiglie / FOTO

A Grado, Moruzzo, Muggia e Tolmezzo: tutti organizzati e realizzati nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19. Scopri tutti gli appuntamenti, anche quello con il tappeto volante mosso dal vento

Ottobre in Fvg - Quattro nuovi appuntamenti a teatro per bambini, bambine e le loro famiglie questo fine settimana a Grado, Moruzzo, Muggia e Tolmezzo per Piccolipalchi 2020/2021.

La rassegna per i più piccoli organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia prosegue nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 per poter continuare ad offrire, come ormai fa da 15 anni, spettacoli e concerti in tutta la Regione dedicati al pubblico più giovane.

Il programma del fine settimana si apre a Grado, nella Biblioteca civica “Falco Marin” dove, sabato 17 ottobre in doppia replica alle 9.00 e alle 10.30, andrà in scena Le Nid, con Consuelo Ghiretti, Francesca Grisenti e i pupazzi di e con Ilaria Commisso (produzione Progetto G.G. e Accademia Perduta Romagna Teatri).

Lo spettacolo è rivolto ai bimbi e alle bimbe dai 12 ai 36 mesi che verranno coinvolti nel magico mondo ricreato dagli attori, dalle musiche e da un misterioso drago per scoprire quanto può essere speciale incontrare qualcosa di totalmente nuovo e inaspettato. Per informazioni e prenotazioni contattare la Biblioteca stessa a biblioteca@comunegrado.it e al numero 0431 82630.

Domenica sarà, invece, interamente dedicata alla musica con tre concerti “su misura” per i più piccoli (dai 5 anni in poi). Si parte da Muggia dove, in piazzale Caliterna dalle 14 alle 19, approderà la giostra de La Dinamica del Controvento: la pianista Irene Michailidis e il pubblico (in piccoli gruppi di congiunti) voleranno su un doppio tappeto volante mosso dal vento e dalle note della musica. L’installazione è disponibile liberamente secondo l’orario di partenza “delle corse”; viene “attivata” per gruppi di 4/5 spettatori alla volta appartenenti allo stesso nucleo famigliare o “affini” in base alle normative per la prevenzione e il contenimento del contagio, il concerto per pianoforte dal vivo della durata di 10 minuti per singolo “volo”.

L’atmosfera già suggestiva del Castello di Brazzà a Moruzzo (porticato del castello) verrà resa ancor più magica dal concerto dell’ensemble Rainbow of Magic Harps, sempre domenica 18 ottobre alle ore 17. Il gruppo composto da sette arpe dirette dalla maestra Ester Pavlic condurrà i giovani e giovanissimi spettatori in un viaggio musicale che spazia dalle danze sudamericane fino alle arie popolari irlandesi e a celebri colonne sonore.

Chiude il programma di Piccolipalchi per questo fine settimana un altro concerto, questa volta al Teatro Luigi Candoni di Tolmezzo. Lo spettacolo, dal titolo Un favoloso mondo musicale, mette in scena Il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns, celebre e amatissima suite che per molti bambini rappresenta il primo contatto con la musica. Lirisimo e suggestione si alternano a momenti umoristici in questa pièce formata da 14 ritratti di animali: un leone, galline, tartarughe, un elefante, canguri, pesci, asini, il celebre cigno, ma anche i più insoliti fossili e addirittura i pianisti. Sul palco del Candoni alle ore 17 di domenica i musicisti saranno diretti dal Maestro Igor Zobin, mentre a narrare la vicenda sarà Nikla Petruška Panizon su testo di Jana Drassich.

Tutti gli spettacoli sono a numero chiuso, perciò la prenotazione è fortemente consigliata.

Per informazioni, prenotazioni e biglietti si può contattare l’ERT FVG al numero 0432 224211 oppure via email scrivendo a prenotazioni@ertfvg.it

Maggiori informazioni anche nella sezione dedicata a Piccolipalchi del sito www.ertfvg.it 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori