Allerta nel Pordenonese: preoccupano Livenza, Noncello e Meduna

Maltempo con possibili criticità mercoledì primo novembre. Diramato uno stato di allerta gialla
Redazione

La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta meteo – di colore giallo – per mercoledì primo novembre.
Le criticità per maltempo potrebbero verificarsi da questa notte, fino alla mezzanotte di domani. Sorvegliati speciali saranno i livelli del Fiume Livenza e del Noncello. A preoccupare, inoltre, sarà il transito di piena lungo Meduna, in particolare a valle di Pordenone.

Il Comune ha diffuso un’allerta telefonica a tutti i cittadini e disposto la chiusura di alcune vie. La situazione è in evoluzione.

Il livello dei fiumi Meduna e Noncello si sta innalzando, quindi è necessaria la massima attenzione, soprattutto per i residenti delle zone alluvionabili di Villanova, Vallenoncello e parte del centro, i quali sono invitati ad adottare le abituali misure precauzionale del caso.
Alle 13:00 di oggi si è riunito il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), nucleo di crisi di supporto al sindaco e all’assessore delegato per il superamento delle emergenze di protezione civile. In attuazione del Piano comunale delle emergenze, il C.O.C. ha avviato una serie di interventi sul territorio e le attività di informazione alla popolazione.
Oltre ad avvisare direttamente gli abitanti delle zone più direttamente interessate da possibili disagi e rischio allagamenti, nel primo pomeriggio di oggi martedì 31 ottobre, come ormai consueto in queste circostanze, il comune ha inviato a tutta la cittadinanza un avviso telefonico in cui il sindaco, tramite messaggio registrato, informa i cittadini e li invita a prestare attenzione.
Per ora sono state disposte le seguenti chiusure:

  • Parcheggio Marcolin – Chiuse le prime due file
  • Parcheggio interrato Riviera del Pordenone – Chiuso
  • Via Codafora – Predisposta per possibile chiusura
  • Via S. Martiri Concordiesi – Predisposta per possibile chiusura
  • Via Villanova di sotto – Chiusa
  • Via G. Di Vittorio – Chiusa
  • Via Frazione Villanova – Chiusa
  • Via Levade – Chiusa
  • Via Nuova di Corva – Chiuso tratto (civici dal 135 al 143)
  • Via Zorutti – Chiusa
  • Via Comugne – Chiusa
  • Via del Bosco – Chiusa

Il numero telefonico della Protezione civile del Comune di Pordenone 0434 392290 è attivo fino alle 20:00 di oggi martedì 31 ottobre e verrà attivato h24 in caso di allerta rossa. Va utilizzato per solo per reali necessità e per segnalare criticità sul territorio pordenonese.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia