Allontana il profugo e lui lo minaccia brandendo una mazza da cricket

Il brutto episodio è accaduto in una struttura ricettiva di Fagagna
Redazione

Sorprende un profugo che dorme a sbaffo in una camera della sua struttura di accoglienza per migranti, un albergo di Fagagna, e lo allontana. Il cittadino straniero, un pakistano di 25 anni, va a prendere una mazza da cricket e si ripresenta di nuovo dal gestore per far valere le sue ragioni.

 

A evitare spiacevoli conseguenze intervengono i carabinieri stazione di Fagagna, comandata dal maresciallo ordinario Francesco Serpi, che riportano tutti alla calma. Il pakistano è stato denunciato per minaccia aggravata e la mazza da cricket sequestrata.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia