Alta colonna di fumo, in fiamme la Ferramenta Goi di Fagagna

Vasto incendio nel punto vendita al dettaglio. Sul posto i vigili del fuoco. Tutti gli aggiornamenti nel tg delle 11.30
Redazione
loading...

Distrutta la Ferramenta Goi Luigi di via dei Fabrizio di Fagagna, al civico 71. Un violento rogo si è sprigionato questa mattina, poco dopo le 9.30, mandando in fumo migliaia di articoli e prodotti esposti all’interno dello stabilimento, punto di riferimento per i residenti del Friuli Collinare, ma non solo. In fiamme anche alcune vernici ed esplose alcune bombolette che hanno accelerato la combustione e il rogo negli spazi espositivi. Sul posto sono intervenuti 9 squadre dei vigili del fuoco con un alto numeri di mezzi. 40 i pompieri giunti dal Comando di Udine e dalla stazione di Pordenone e Spilimbergo.

Le fiamme sono state domate in poco meno di un’ora. L’incendio, di vaste proporzioni, ha creato un’alta colonna di fumo visibile per chilometri e chilometri di distanza. Nella gallery in alto una fotografia, ad esempio, scattata a San Rocco di Forgaria nel Friuli da Michele Gasparotto. Ma l’enorme fumata nera è stata immortalata dal Monte Cumieli, sopra Ospedaletto di Gemona, così come era visibile anche dalla nostra sede di Tavagnacco o da Manzano.

L’area interessata dall’incendio è stata interdetta per facilitare le operazioni di spegnimento e per evitare ulteriori pericoli. Non risultano feriti o persone intossicate. Fortunatamente il punto vendita, oggi, non era aperto al pubblico e nello stabile si trovava solo il titolare per alcuni lavori di routine.

Attivata l’Arpa per il monitoraggio ambientale della qualità dell’aria. Limitato l’effetto della nube grazie al vento. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia