Ancora clandestini: coppia di passeur in manette, trasportava minorenni

Ai confini con la Slovenia
Redazione

Due persone sono state arrestate per favoreggiamento all’immigrazione clandestina. A finire in manette una coppia residente di fatto a Desenzano del Garda.

Si tratta di un cittadino slovacco di 42 anni, e una cittadina italiana dell’86. Entrati in Italia dalla Slovenia attraverso l’ex valico di Pese, i due sono stati controllati da una Volante del Commissariato di Polizia di Stato di Duino Aurisina.

A bordo dell’autovettura, sul sedile posteriore, anche due minorenni egiziani. Dopo gli accertamenti e le formalità di rito, i minori sono stati affidati a una struttura specifica d’accoglienza, mentre i due sono stati liberati come disposto dal Pm di turno.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia