Ancora ladri nei luoghi sacri: presa di mira un’altra chiesa

Potrebbe trattarsi della stessa banda che colpisce mentre i parroci dicono messa. È il sesto caso segnalato in queste settimane
Paola Treppo

Ancora ladri che cercano di rubare nelle parrocchie, ovvero nelle canoniche nelle chiese della montagna. Quattro i colpi che erano stati segnalati dai sacerdoti nell’ultima settimana. Di queste ore la notizia di un nuovo tentativo messo a segno nella Parrocchiale di Camporosso, a Tarvisio.

Ieri sera, infatti, i ladri hanno forzato la porta di ingresso e messo a soqquadro due stanze. Dal sopralluogo effettuato ieri sera dalla pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Pontebba – che eseguito i rilievi – non risultava mancare nulla. Sono stati ritrovati infatti anche i sacchetti con i soldi delle offerte, che erano in bella vista.

Probabilmente i malviventi cercavano arredi liturgici preziosi oppure sono stati disturbati dall’arrivo di qualcuno. Il Parroco sporgerà formale denuncia ai Carabinieri nella giornata di oggi. Dovrà prima verificare se del luogo sacro sia stato forse asportato qualcos’altro di cui al momento potrebbe non essersi accorto.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia