A 2 anni dalla scomparsa, Di Piazza sarà ricordato nella sua Tualis

Una Santa Messa e una riflessione in cimitero domenica 19 maggio
Alessandra Salvatori
loading...

A due anni dalla sua scomparsa don Pierluigi Di Piazza sarà ricordato nella sua Tualis. Domenica 19 maggio sarà celebrata l’eucarestia nella stessa chiesa in cui il sacerdote dell’accoglienza fu consacrato prete il 18 ottobre 1975 e dove il giorno seguente disse la sua prima messa.

La chiesa della frazione di Comeglians guarda dall’alto il cimitero che accoglie Pierluigi, diventato meta di pellegrinaggio in questi ultimi due anni.

L’eucarestia sarà celebrata alle 10.30: sull’altare saranno posti i segni che Di Piazza ha ricevuto in dono dalle comunità dell’America Latina incontrate durante la sua vita e i suoi viaggi.

La Santa Messa sarà celebrata da don Mario Vatta, grande amico di Pierluigi e fondatore della comunità di San Martino al Campo di Trieste, e concelebrata da don Paolo Iannaccone, presidente del Centro Balducci di Zugliano. I canti – quelli che tanto piacevano a Pierluigi – saranno intonati dai presenti e diretti da Nicoletta Duca.

Al termine, dalla chiesa ci si sposterà al cimitero di Tualis – in un percorso scandito dal suono delle campane in omaggio a Pierluigi – per una riflessione del fratello, Vito Di Piazza, intervallata dai brani musicali diretti dal maestro Giuseppe Tirelli.

Don Pierluigi Di Piazza è scomparso il 15 maggio 2022. I funerali sono stati celebrati, prima che nella chiesa di Tualis, nella sala monsignor Petris del centro Balducci di Zugliano. Proprio qui sabato 25 maggio alle 10.30 sarà celebrata un’Eucarestia di ringraziamento in suo ricordo presieduta da don Paolo Iannaccone.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia