Antenna telefonica a pochi metri dalla darsena, polemica a Lignano

A Lignano è polemica per la realizzazione di un antenna telefonica in via Carso nei pressi della Darsena dove trova posto la guardia di finanza. Si tratta di una zona residenziale ricca di appa...
Daniele Paroni

A Lignano è polemica per la realizzazione di un’antenna telefonica in via Carso, nei pressi della Darsena dove trova posto la caserma della Guardia di finanza. Si tratta di una zona residenziale ricca di appartamenti e strutture ricettive. La mobilitazione è attiva da quando si sono visti gli operai. Un condomino che ci ha inviato immagini e una piantina per spiegare dove esattamente sorgera il “pennone”. Il proprietario di uno degli appartamenti della zona ci ha spiegato che è sua intenzione invocarsi a tutte le normative vigenti inerenti la sicurezza dei cittadini. Lunedì, un gruppo di lignanesi sarà ricevuto in Comune dall’assessore Ciubei con l’obiettivo di far bloccare i lavori.

“Chi viene a Lignano – spiega Roberto che vive in un complesso dove sono presenti ben 150 appartamenti – viene per beneficiare dei raggi solari e non delle onde elettromagnetiche.  Siamo determinati a bloccare l’opera che dalle nostre informazioni sorgeva su altro condomimio dove sono in corso lavori di ristrutturazione con l’innalzamento di due piani della struttura”. 

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia