Apertura e gestione di un albergo, nuova sfida per gli studenti dell’ITS Malignani

Coinvolti i ragazzi del quarto e quinto anno nel percorso formativo “The Game”, organizzato dall’Associazione Italiana Ricettività e Accoglienza
Redazione

L’innovativo percorso formativo “The Game 2024” sbarca anche a Udine all’Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie del Malignani. Dal significativo titolo “Management e Ospitalità 4.0” vedrà per 3 giorni, da oggi fino a venerdì, il coinvolgimento degli alunni nello sviluppo di un business e marketing plan oltre a un piano di comunicazione off e online per l’apertura e la gestione di una nuova struttura ricettiva alberghiera. «La carta vincente di questo percorso formativo risiede in un nuovo approccio, dinamico e coinvolgente degli studenti volto non solo a promuovere le future competenze professionali necessarie da un punto di vista pratico, ma a evidenziarne le “famose” abilità trasversali – ha commentato Alberto Lavorgna, Presidente dell’Associazione Italiana Ricettività e Accoglienza – Un’esperienza concreta, e più che mai reale, che riteniamo fondamentale considerata la forte vocazione turistica della regione».

Si tratta di un percorso formativo completamente “Made in Lignano Sabbiadoro”, perché nato dalla sensibilità del Presidente della Società Lignano Pineta, Giorgio Ardito, del Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Ricettività e Accoglienza, Alberto Lavorgna e della Dirigente scolastica, dott.ssa Angela Napolitano dell’istituto Tecnico Economico Turistico “P. Savorgnan Di Brazza’ di Lignano Sabbiadoro. Approda a Udine a conclusione dell’organizzazione del primo Concorso nazionale “The Game” a cui hanno partecipato i rappresentanti di 15 Istituti di Istruzione Superiore italiani che hanno avuto a disposizione venti giorni per presentare un progetto imprenditoriale che interessasse le aree dell’accoglienza, sala-bar e cucina.

«Con un pizzico di orgoglio tutto italiano possiamo confermare che “The Game” rappresenta oggi un’opportunità unica per gli studenti di immergersi completamente nel mondo dell’ospitalità italiana, acquisendo le conoscenze e competenze necessarie per eccellere nella loro futura carriera. Siamo entusiasti che questo progetto abbia, a distanza di soli 3 anni, un respiro nazionale e contribuisca nel concreto alla formazione delle future generazioni di leader dell’ospitalità – ha commentato il Presidente Giorgio Ardito -».

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia