Assalto al Congresso Usa, Serracchiani: «Tutta l’Europa condanni chi istiga a violenza»

"Inascoltabili contorsionismi di Salvini e Meloni"
Redazione

“Dall’Europa e da ogni singola cancelleria dell’Unione deve arrivare un unico segnale agli Usa: siamo i primi alleati delle vostre istituzioni democratiche e condanniamo le istigazioni alla violenza di un Trump che ormai è un problema per la stabilità globale. Non dimentichiamo che ci sono stati dei morti, non è stata una carnevalata”. Lo afferma la vicepresidente Pd Debora Serracchiani, dopo l’assalto al Congresso americano da parte di sostenitori del presidente uscente Donald Trump.

Per Serracchiani “è auspicabile che in Europa certi leader capiscano quanto sia rischioso dare sponda a una politica sovranista intollerante, antidemocratica e per noi pure autolesionista. I contorsionismi di Salvini e Meloni su Trump poi – conclude – sono inascoltabili”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia