Attenti al velox sulle onde: ecco come funziona

Multe salatissime. Il servizio durerà tutta l'estate
Paola Treppo
loading...

Natanti troppo veloci lungo il corso del Tagliamento e scatta il “barcavelox“. A seguito alcune segnalazioni pervenute alla polizia locale di Lignano Sabbiadoro gli agenti della municipale, con il comandante Adami, hanno deciso così di eseguire alcuni controlli in accordo con la Capitaneria di Porto della cittadina balneare, al comando di Raimondo Porcelli.

Questa mattina, così, nel tratto compreso tra la foce del Tagliamento e “Marina 1” che sono posizionati con l’autovelox da polizia locale su una banchina e hanno controllato la velocità dei natanti.

Il limite massimo è di 6 nodi e sono state elevate contravvenzioni per 230 per velocità rilevate oltre tre volte la soglia (20 nodi).

A essere montati anche un cittadino tedesco è un abitante di Bibione.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni e fino alla fine della stagione estiva, a tutela dei bagnanti e dei diportisti che rispettano le norme della navigazione.

Riproduzione vietata

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia