Auto contromano per 8 km, evitata tragedia sulla A23

Fermato un veicolo sulla corsia di sorpasso in direzione nord, verso Udine. Sfiorati diversi mezzi
Giancarlo Virgilio
loading...

Tragedia sfiorata lungo l’Autostrada A/23 Alpe Adria, dove una vettura ha percorso contromano ben 8 km sulla corsia di sorpasso. E’ successo intorno alle 13.30 di venerdì scorso, quando il centralino del Centro Operativo Polizia Stradale di Udine ha ricevuto diverse segnalazioni che indicavano una Opel Meriva procedere in direzione opposta al senso di marcia, ossia verso l’Austria anziché verso sud.

Alla guida del mezzo c’era un 88enne friulano apparso, in seguito, in evidente stato confusionale. Anche le telecamere a circuito chiuso confermavano le segnalazioni. Nelle immagini si vedeva l’auto procedere sulla corsia di sorpasso sfiorando i mezzi diretti verso Udine.

Immediatamente gli agenti della Stradale hanno bloccato il traffico al Confine di Stato, in attesa che il conducente venisse raggiunto da una pattuglia dei colleghi di Amaro. L’inseguimento è durato pochi minuti, scongiurando incidenti o conseguenze peggiori. L’anziano dopo aver fatto ingresso per errore in Autostrada, aveva con tutta probabilità invertito marcia alla barriera di Ugovizza.

Dopo aver ricondotto il veicolo in posizione di sicurezza, gli agenti hanno ritirato la patente al conducente, applicando il fermo del veicolo per tre mesi ed elevando una sanzione che andrà dai 2 mila agli 8 mila euro.

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia