Auto sfreccia a 156 all’ora sul Raccordo autostradale di Cimpello

Quindici patenti ritirate dalla Polstrada, nel pordenonese, per eccesso di velocità
Alberto Comisso

Strade regionali scambiate per circuiti di rally. I servizi di controllo della velocità, predisposti nei giorni scorsi nel pordenonese dalla Polstrada, sono costati cari a diversi automobilisti ai quali è stata ritirata la patente.

Tra la Cimpello-Sequals e il Raccordo autostradale 16 di Cimpello, in quindici sono stati sorpresi a correre oltre i 40 chilometri orari rispetto al limite di 90.

In particolare, sul Raccordo, per una vettura è stata rilevata una velocità di passaggio di 156 chilometri orari. Cinque, inoltre, le persone che sono risultate positive alla prova dell’alcoltest.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia