Badante dal turbolento passato da escort arrestata a Trieste

I carabinieri di Aurisina, durante un controllo, hanno scoperto che deve scontare 5 mesi
Alessandra Salvatori

In passato, quando offriva attimi d’amore fuggente lungo la via del mare, nelle Marche, aveva collezionato dalle autorità diversi allontanamenti, con il divieto di ritorno nel comune. Non se n’era mai preoccupata, tanto da avere a suo carico alcune condanne per le denunce accumulate.

Un passato tornato a galla in questi giorni: la donna, una cittadina rumena di 37 anni, oggi occupata come badante, è stata sottoposta a controlli da parte della pattuglia della Radiomobile di Aurisina, impegnata nelle attività di retrovalico a Basovizza. I militari hanno scoperto così che è ricercata per un mandato di cattura emesso dalla Procura di Fermo: deve scontare 5 mesi di arresto per le plurime inosservanze al divieto di ritorno commesse nelle Marche nel 2009. E’ stata arrestata e portata al carcere del Coroneo a Trieste.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia