Banca Intesa Sanpaolo, 3 miliardi per le aziende friulane che innovano

Banca Intesa Sanpaolo mette a disposizione delle aziende friulane 3 miliardi di euro per potenziare transizione energetica, sviluppo dei mercati esteri e digitalizzazione. Obiettivo, migliorare la competitività delle imprese del Friuli Venezia Giulia
Daniele Micheluz
loading...


Da Intesa Sanpaolo arrivano 3 miliardi di euro per le imprese del Friuli Venezia Giulia. Grazie a “Il tuo futuro è la nostra impresa”, il nuovo programma del Gruppo bancario che, a livello nazionale mette, la banca mette a disposizione un totale 120 miliardi di euro fino al 2026 per accompagnare la progettualità di PMI e aziende di minori dimensioni, sistema vitale dell’imprenditoria italiana e delle filiere sui territori. Il piano, presentato nei giorni scorsi agli imprenditori friulani, ha l’obiettivo di favorire nuovi investimenti per la competitività delle imprese, migliorando le performance del sistema produttivo e assicurando l’immediata attivazione di strategie sostenibili e di lungo periodo. Con il nuovo programma la Banca intende accelerare i processi di trasformazione necessari per rinnovamento industriale, transizione energetica e digitale delle imprese, facilitando l’accesso alle nuove misure del PNRR, intervenendo su tre ambiti prioritari: transizione 5.0 ed Energia per l’efficientamento energetico, Sviluppo estero e nuovi mercati per accompagnare le imprese ad esportare le eccellenze “Made in Italy”, e Progresso digitale e Sicurezza. “Siamo un’istituzione a servizio del territorio – sottolinea -Francesca Nieddu, direttrice regionale Veneto Est e Friuli Venezia Giulia Intesa Sanpaolo – La nostra presenza costante e concreta è confermata dai numeri: nel 2023 abbiamo erogato alle imprese e alle famiglie del Friuli Venezia Giulia 460 milioni di euro, di cui oltre 250 milioni per investimenti sostenibili, circular economy e mutui green. I 3 miliardi che il programma “Il tuo futuro è la nostra impresa” dedica al territorio friulano rappresentano un’opportunità per le imprese di piccole dimensioni per crescere in chiave digitale, energetica e sostenibile”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia