Home / News / Anche Bassetti chiede di rivedere il Green Pass: non convince a vaccinarsi

Anche Bassetti chiede di rivedere il Green Pass: non convince a vaccinarsi

L'infettivologo chiede di renderlo obbligatorio solamente per alcune categorie, ma sottolinea: "Serve arrivare al 90% di immuni sulla popolazione generale entro Natale"

covid, greenpass,

Anche Matteo Bassetti suggerisce di rivedere la legge che regola il Green pass. Secondo il direttore della Clinica di Malattie infettive del San Martino di Genova il lasciapassare verde non sta producendo quegli effetti che il Governo si augurava di avere estendendo l'obbligo del certificato anti Covid sui luoghi di lavoro.  In poche parole, il green pass, dopo i primi giorni, non riesce più a convincere gli indecisi ad immunizzarsi.

"Il green pass così come è non spinge più come ci si augurava facesse – ha spiegato il medico su Facebook- .

Ieri in tutta Italia si sono registrate meno di 10mila prime dosi di vaccino dalle 75mila del 14 ottobre. Forse  - sottolinea Bassetti - varrebbe la pena rivedere lo strumento rilasciandolo unicamente a chi è vaccinato o a chi è già immune per infezione pregressa, rendendolo obbligatorio solamente per alcune attività e mansioni”.

L'infettivologo suggerisce, inoltre, di dedicarsi maggiormente sulla campagna della terza dose antiCovid anziché su uno strumento che ha radicalizzato e non fa cambiare idea a scettici e contrari senza mai dimenticare l’obiettivo dell’immunità di gregge.

“Per metterci in sicurezza - sottolinea l’ex direttore della Clinica di malattie infettive di Udine, - dobbiamo arrivare al 90% di immuni sulla popolazione generale entro Natale. Bisogna anche spingere di più’ sulle terze dosi ai fragili, agli anziani e ai sanitari. Abbiamo un buon vantaggio che dobbiamo saper amministrare. Guardiamo a quello che sta succedendo intorno a noi. Le cose vanno bene ma non e’ il momento di mollare!", chiosa Bassetti.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori