Battaglia dei punti nascita, lunedì lo switch off tra Palmanova e Latisana

Punti nascita, siamo al dunque. Mancano pochi giorni al travagliatissimo passaggio di testimone tra Palmanova e Latisana. Dalle 8 del mattino di lunedì 29 luglio le attività di sala part...
Alessandra Salvatori

Punti nascita, siamo al dunque. Mancano pochi giorni al travagliatissimo passaggio di testimone tra Palmanova e Latisana. Dalle 8 del mattino di lunedì 29 luglio le attività di sala parto, di ricovero ordinario – programmato ed urgente – di ostetricia, ginecologia e pediatria verranno garantite esclusivamente all’ospedale di Latisana. Dalla stessa ora dello stesso giorno queste attività non verranno invece più svolte nel nosocomio di Palmanova. Dunque le donne in gravidanza che si presenteranno a Ialmicco dopo le 8 di lunedì per dare alla luce il proprio bimbo verranno trasferite a Latisana. E’ quanto si legge in una nota firmata da Daniele Trentin, vice commissario straordinario facente funzioni dell’area sanitaria dell’Aas2 “Bassa Friulana-Isontina”.

Cosa cambia

La riattivazione del punto nascita di Latisana – si ricorda nel documento – è stata definita con la legge regionale 9/2019, dove vengono specificate alcune funzioni del presidio ospedaliero di base “spoke” di Latisana e Palmanova. L’Aas2 ha costituito un gruppo di lavoro multiprofessionale per stabilire la riorganizzazione delle attività e la gestione della riconfigurazione delle attività del dipartimento materno infantile dell’area Bassa Friulana. Da lunedì 29 luglio a Palmanova verrà comunque garantita la continuità di degenza alle pazienti già ricoverate prima del 29 luglio. Così come saranno assicurati anche i controlli ostetrici con appuntamenti già pianificati. Cosa accadrà dopo la riorganizzazione del punto nascita? Le prestazioni del percorso nascita fino alla 35° settimana di gestazione verranno garantite in entrambe le sedi; i controlli successivi alla 35° settimana esclusivamente a Latisana. L’attività ambulatoriale programmata di ginecologia e pediatria si svolgerà in entrambe le sedi ospedaliere.

Come informarsi sulle novità

Il servizio 112 è stato informato delle modifiche dell’attività ed è in grado di dare indicazioni agli utenti. Sul portale dell’AAS2 nella sezione “News” sono riportate le principali modifiche dell’assetto organizzativo.

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia