Boom di iscrizioni al corso per diventare presepista

L’iniziativa promossa dall'associazione regionale delle Pro Loco ha avuto talmente tanti riscontri che a settembre è stato già pianificato un nuovo corso
Daniele Paroni
loading...

Avviato il secondo Corso regionale di tecnica presepistica base per la realizzazione di un presepe in stile palestinese. Ben 12 i corsisti, ovvero il numero massimo di adesioni previsto, tra questi 7 erano donnem 5 uomini. Il corsista più giovane ha 26 anni.

Alle 9 il Presidente Pezzarini è intervenuto per un saluto benaugurante, esprimento il proprio piacere nel vedere una partecipazione così corposa. Le richieste di iscrizione sono state superiori alle aspettative (20 per 12 posti disponibili), tanto che è già stata messa a cartellone una terza edizione del corso che si effettuerà tra settembre e ottobre 2020 e per il quale ci sono già diverse prenotazioni.

Il presidente ha poi anticipato che a giugno 2020 seguirà il primo corso di tecnica per la realizzazione degli elementi vegetali all’interno dell’ambientazione presepiale. Ha sottolineato importanza di tramandare tradizione e il piacere di constatare che le giovani leve si approccino volentieri a questa forma d’arte. Un ringraziamento speciale è poi andato alla Fondazione Friuli che quest’anno ha sostenuto l’iniziativa che prevede corsi di sette lezioni da 7 ore l’una dal primo febbraio al 28 marzo.

Per info: Comitato Regionale del FVG dell’UNPLI, [email protected] / 0432 900908

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia