Brutta caduta, il Rosso di Buja dice addio al Tour de France 2019

Dopo la splendida 8^ tappa disputata ieri come compagno di fuga di De Gendt, Alessandro De Marchi dice addio al sogno di conquistare un tappa al Tour De France. Una seria caduta avvenuta nei primi chi...
Redazione

Dopo la splendida 8^ tappa disputata ieri come compagno di fuga di De Gendt, Alessandro De Marchi dice addio al sogno di conquistare un tappa al Tour De France. Una seria caduta avvenuta nei primi chilometri della tappa Saint Étienne – Brioudeha ha costretto il ritiro del friulano subito soccorso, medicato e trasportato in ospedale per le verifiche del caso.

“Possiamo confermare che De Marchi era pienamente cosciente dopo la sua caduta – ha rassicurato il team CCC su Twitter – . De Marchi ha una profonda ferita sul volto e sarà portato in ospedale per essere sottoposto ai raggi X per determinare se ha qualche frattura. Un aggiornamento più dettagliato sarà fornito dopo che sarà esaminato”.

#TDF2019 We can confirm that @ADM_RossodiBuja was fully conscious after his crash. He has a deep facial laceration and will be taken to hospital for X-rays to determine if he has any fractures. A more detailed update will follow after he has been examined. pic.twitter.com/hm1E8009D3

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia