Brutta escursione sui monti: 2 uomini salvati con complessa manovra in hovering

Difficile il recupero: ecco come hanno agito in emergenza i vigili del fuoco nella macchia boscosa
Redazione

Complesso soccorso sul monte Borgà, sopra Erto, nella tarda serata di ieri. Vediamo cosa è successo.

I vigili del Fuoco del nucleo Saf, speleo alpino fluviale del Comando di Pordenone e del Distaccamento di Maniago, sono intervenuti intorno alle 9 per soccorrere due escursionisti bloccati in parete sopra la zona industriale di Erto, sul Monte Borgà. Nel frattempo, al limite delle effemeridi (cioè quando la luce sta calando completamente), sul posto è arrivato anche l’elicottero della Protezione Civile Fvg.

Il velivolo non era dotato di verricello. È arrivato anche il personale del Soccorso Alpino della stazione della Valcellina. Per riuscire a recuperare le due persone in hovering si è reso necessario tagliare delle piante.

Fortunatamente i Vigili del Fuoco erano dotati di motosega, altrimenti il recupero in elicottero non sarebbe stato possibile, costringendo i soccorritori a un lungo rientro in notturna. I due escursionisti, provenienti da Rovigo, non hanno riportato alcun problema sanitario.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia