Caldo: calabroni nella scuola Linussio di Codroipo e nel cimitero di Pradamano

Oltre a 60 le chiamate in meno di 48 ore ai vigili del fuoco di Udine
Paola Treppo

Maxi lavoro per i vigili del fuoco di Udine che tra ieri e oggi sono impegnati nel dirottare gli apicoltori nei giardini di abitazioni per il recupero di sciami di api ma non solo.

Tra le 60 chiamate nelle ultime 48 ore ce ne sono due anche per calabroni. Nella scuola linussio di Codroipo i pompieri sono intervenuti per eliminare un nido dei pericolosi imenotteri e anche nel cimitero di Pradamano.

È importante non dimenticarsi che i vigili del fuoco intervengono unicamente in luoghi pubblici dove è messa in pericolo l’incolumità pubblica mentre per le abitazioni e luoghi privati è necessario chiamare un apicoltore di fiducia oppure si può sempre chiamare il Nue 112 e farsi passare i pompieri che a loro volta indicheranno un numero di telefono degli apicoltori per il recupero dello sciame.

Le api sono tutelate e vengono recuperate in piena sicurezza dagli esperti. Visto il numero elevato di telefonate è necessario avere un po’ di pazienza. Quando sciamano, le api non sono pericolose. Basta muoversi piano e non disturbarle.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia