Cambiamenti climatici, Damien Degeorges: «A influire le decisioni geopolitiche di alcuni Stati»

Tra gli ospiti del Festival del giornalismo di Ronchi anche l'esperto di geopolitica artica
Ivan Bianchi

Damien Degeorges, esperto di geopolitica artica, è stato ospite del Festival del Giornalismo di Ronchi in una partecipata serata sul clima e i cambiamenti climatici. Prima di ripartire per l’Islanda, dove abita, ha potuto anche visitare alcuni luoghi simbolo del Goriziano e proprio nella piazza transalpina di Gorizia lo abbiamo intervistato.

«È la mia prima volta in questa zona – spiega ai nostri microfoni Degeorges-. Il panel sul clima è stato interessante, sia la cornice, molto bella, che i relatori che, ovviamente, anche il pubblico presente. Tu hai parlato di clima e di politica. Come possono i cambiamenti climatici influenzare le decisioni politiche di un paese, nel tuo caso specifico di studi, nell’Artico? L’Artico è un caso di studio per le relazioni internazionali e per capire come queste siano modificate dai cambiamenti climatici. Ecco perché puoi vedere il mutamento dei rapporti internazionali tra le varie potenze, specialmente la Cina, in quest’ultimo periodo. È un grande gioco tra Stati Uniti, Russia e Cina che continuerà ancora per un bel po’ di tempo».

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia