Camino in fiamme nella notte e brucia il cassonetto sul balcone di casa

Vigili del fuoco
Paola Treppo

Due interventi nella notte dei Vigili del Fuoco del Comando di Pordenone. Il primo ha riguardato un incendio di canna fumaria in una abitazione singola ad Azzano Decimo.

A causa del surriscaldamento dall’impianto di una termocucina, il camino ha preso fuoco. I pompieri hanno domato il rogo. Nessuna particolare conseguenza o danno perché l’incendio non si è esteso al resto della copertura. Nessuno è rimasto ferito.

Il secondo intervento invece ha portato i Vigili del Fuoco a Fontanafredda, sempre in una abitazione privata.

Qui, sul balcone, si era sviluppato un principio di incendio che ha interessato un cassonetto di plastica di quelli posizionati in terrazza per contenere piccoli attrezzi da giardino. Le cause sarebbero da ricercarsi in una mescolanza di prodotti chimici usati per la concimazione. Danni localizzati al solo balcone. Anche in questo caso nessuno è sono rimasto ferito.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia