Carenza di organici, UIL e Nursind proclamano lo sciopero in ASUGI

Matteo Femia
loading...

Uno sciopero di tutto il personale Asugi dell’area isontina è stato proclamato da Uil e Nursind regionale per l’intera giornata del 30 novembre prossimo. Motivo dell’astensione è la “grave carenza di personale – spiegano i sindacati – che affligge l’area Isontina di Asugi”. Per scongiurare lo sciopero era sceso in campo anche il Prefetto Raffaele Ricciardi, auspicando un accordo tra le parti per garantire il servizio. Ma – sottolineano ancora i sindacati – l’Assessore alla Salute e la Direzione Centrale hanno risposto alle richieste con quello che viene definito un “assordante silenzio”. Da qui la decisione di incrociare le braccia.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia