Casa distrutta dalle fiamme nel cuore della notte

Hanno operato i Vigili del Fuoco di Muggia e Trieste insieme ai colleghi di Capodistria
Paola Treppo

Una abitazione singola è stata distrutta questa notte da un violento incendio scoppiato intorno a mezzanotte e mezza. Siamo a Rabuiese, nel comune di Muggia, poca distanza dal valico. Dopo l’allarme, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Muggia e della Sede Operativa Centrale di Trieste. Due autobotti sono state impiegate sul campo e sono stati attivati, a supporto, anche i Vigili del Fuoco di Capodistria. L’area dell’incendio è stata raggiunta anche dal funzionario di turno.

Si tratta di un edificio disabitato. Nessuno è rimasto ferito o intossicato; non ci sono stati particolari intralci per quanto riguarda la viabilità. Le operazioni di spegnimento, smassamento e messa in sicurezza dell’immobile sono terminati solo intorno alle 4. Gravi i danni: l’edificio è inagibile. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e la Polizia di Frontiera di Rabuiese.

Le cause sono in corso di accertamento. Potrebbe trattarsi di un guasto di natura elettrica ma non si esclude neanche il Dolo. Le fiamme hanno interessato il porticato e i piani superiori fino ad arrivare al tetto.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia