Ciclista ruzzola per 20 metri in un pendio

Soccorso un uomo caduto con la sua mountain bike in val Resia
Redazione

Un ciclista ha perso il controllo della sua mountain bike cadendo lungo un pendio per venti metri. L’incidente si è verificato oggi, poco prima delle 15, a un chilometro da Povici di Sotto, in val Resia. E’ stato lui stesso ad attivare soccorsi e familiari.

Giunti sul posto, gli uomini del soccorso alpino hanno immobilizzato e imbarellato il ferito, poi, utilizzando le corde e un contrappeso, lo hanno issato per superare il dislivello, riuscendo ad affidarlo ai sanitari del 118. Infine, è stato traferito all’ospedale di Tolmezzo in condizioni non gravi.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia