Civica Fvg prende il posto dei Cittadini in Consiglio

Lo scontro nei cittadini vede la nascita di un nuovo movimento civico e non mancherà, probabilmente, la battaglia legale per il simbolo
Andrea Pierini

Da ieri il movimento dei Cittadini non è più presente in Consiglio regionale e anche l’unico sindaco eletto del movimento, Alberto Bernava di San Vito al Tagliamento, ha deciso di cambiare. È stata presentata ufficialmente oggi Civica Fvg, che farà il suo esordio in consiglio regionale con Simona Liguori e Tiziano Centis, e raccoglie di fatto tutti ex cittadini dopo le polemiche delle ultime settimane.

Per quanto riguarda i Cittadini non è escluso che gli attuali Civici, tra iq quali anche Claudio Verdimonti ex tesoriere dei cittadini, vadano allo scontro perché, secondo la loro analisi ed essendo ancora iscritti, non c’è al momento un direttivo che può dettare la linea e proprio per questo si è deciso di lanciare un nuovo simbolo visto l’immobilismo nello storico movimento nato a inizio anni 2 mila e che secondo gli secessionisti non potrà esserci alle prossime regionali.

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia