Colpisce il cliente con la mazza da baseball: bar chiuso per 3 giorni

Lo ha deciso il Questore
Paola Treppo

Questa mattinata il Questore di Trieste Giuseppe Petronzi ha disposto la chiusura per 3 giorni del Bar Moderno di via Carducci, divenuto teatro di una violenta lite avvenuta tra un dipendente del locale e un avventore, colpito con una mazza da baseball in custodia all’interno del bar.

L’episodio, accaduto il 16 novembre scorso, ha messo alla luce una gestione del locale inadeguata, posto che è stato accertato che la presenza molesta dell’aggredito all’interno del bar si è protratta per ore, periodo in cui lo stesso avrebbe anche minacciato di appiccare il fuoco all’interno della sala, senza che nessuno dei dipendenti abbia provveduto a richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine, preferendo agire di propria iniziativa con un’azione illegittima e violenta.

E’ stato rilevato poi che i dipendenti del bar non hanno informato della lite la titolare dell’esercizio, in quel momento assente, essendo la stessa venuta a conoscenza di quanto accaduto soltanto il giorno successivo con comunicazione della Polizia, ciò a riprova dell’insufficiente controllo della stessa sull’attività posta in essere dai propri dipendenti.

Il provvedimento di sospensione della licenza ex art. 100 TULPS, pertanto, ha lo scopo di preservare l’ordine e la sicurezza pubblica, di produrre un effetto dissuasivo su soggetti potenzialmente pericolosi e nel contempo di evitare il riaccendersi sul posto di ragioni di dissidio.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia