Home / News / Una commissione speciale sull’emergenza Covid per capire l’evoluzione del Covid in Fvg

Una commissione speciale sull’emergenza Covid per capire l’evoluzione del Covid in Fvg

A chiederla a gran voce sono le opposizioni in Consiglio regionale

Questa volta ci aspettiamo che la maggioranza rispetti le prerogative del Consiglio e accolga una richiesta per riuscire ad ascoltare i professionisti e aiutare chi deve prendere decisioni nella gestione dell’emergenza Covid. Partito democratico, Movimento 5 Stelle, Patto per l’autonomia, Cittadini, Open Fvg e Walter Zalukar hanno presentato una mozione per chiedere l’istituzione di una commissione speciale, non più di inchiesta, come da precedente richiesta bocciata. L’obiettivo - hanno spiegato - è di capire cosa non ha funzionato durante la seconda e terza ondata che ha visto il Friuli Venezia Giulia come una delle peggiori regioni per contagio e decessi.
«Non c’è nulla di strumentale» ha precisato il capogruppo Dem Diego Moretti. «Richieste uguali sono state presentare proprio da Lega e Fratelli d’Italia a livello nazionale e in altre regioni» ha aggiunto Andrea Ussai dei 5 stelle. Massimo Moretuzzo del Patto ha invece ricordato il grande senso di responsabilità di tutte le opposizioni durante la pandemia mentre Simona Liguori ha evidenziato come molte categorie professionali chiedano di poter essere audite senza però essere soddisfatte. Nel mirino anche la terza commissione guidata da Ivo Moras rea di non effettuare queste audizioni e luogo nel quale domani verrà chiamato Alberto Peratoner dopo la durissima lettera come rappresentante degli anestesisti nella quale denunciava una situazione critica per le terapie intensive. «Quella organizzata - hanno accusato Ussai e i colleghi - è una vera gogna con dall’altra parte il vicepresidente Riccardo Riccardi, i direttori delle Aziende sanitarie e i dirigenti della Terapie intensive, un siparietto inaccettabile e del tutto simile alla corte marziale».

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori