‘Relax’ in Friuli: data zero di Calcutta a Lignano

Annunciato il primo grande concerto che si terrà allo Stadio Teghil il 22 giugno 2024. Darà il via al tour del cantautore di Latina. Un grande ritorno in regione dopo il live tenuto a Majano il 4 agosto 2019
Redazione

Dopo l’uscita del suo nuovo album e con il tour nei palasport in partenza a dicembre tutto sold-out, Calcutta oggi annuncia il Relax Tour Estivo 2024 che partirà sabato 22 giugno dal Friuli-Venezia Giulia, allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, dando ai fan l’opportunità di immergersi nella sua musica coinvolgente e intensa che ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni.

I biglietti saranno in vendita dalle ore 11:00 di giovedì 9 novembre su ticketone.it, ticketmaster.it, vivaticket.com e in tutti i punti vendita autorizzati.

Dopo aver ospitato negli ultimi anni Vasco Rossi, Cesare Cremonini, Maneskin, Tiziano Ferro e Ultimo, lo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro ospiterà anche l’artista italiano più atteso dell’anno.

Un altro importante tour nazionale che partirà quindi dal Friuli-Venezia Giulia: Calcutta con il suo nuovo disco “Relax” (uscito il 20 ottobre 2023 senza singoli e dopo un’attesa lunga cinque anni) si è preso la prima posizione in classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia nella settimana d’uscita, davanti ai Rolling Stones e i Blink 182. Si è piazzato inoltre in quinta posizione della Top Albums Debuts Global di Spotify.

Dal 2015 con il suo disco “Mainstream”, Calcutta ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da outsider e finendo per diventare artista di culto, con un percorso fuori dagli schemi canonici del music business, attirando verso di sé una curiosità sempre crescente. Merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network ne sono la riprova costante. Un successo testimoniato da un numero già importante di brani diventati iconici: “Oroscopo”, uno dei brani più trasmessi dell’estate 2016, “Cosa mi manchi a fare”, “Frosinone”, “Gaetano” che continuano a registrare milioni di visualizzazioni su Youtube e sulle piattaforme di streaming. E poi “Orgasmo”, “Pesto”, “Paracetamolo”.

In questi ultimi anni i dischi di Calcutta hanno continuato a far battere forte il cuore del pubblico. Ne sono dimostrazione i milioni di streaming e visualizzazioni generati sulle piattaforme, il costante affetto e la continua richiesta di un suo ritorno sulle scene, finalmente arrivato!

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia