Il confine verso Go 2025 protagonista di una rassegna letteraria a Cormons

Tre gli appuntamenti promossi tra il 23 ed il 30 maggio nella sala civica della cittadina collinare, tra gli ospiti anche lo scrittore Angelo Floramo
Matteo Femia
Cormons

Tre eventi letterari in una settimana dedicati al confine e alla sua storia. Sono quelli organizzati a Cormons da Comune e Cartolibreria Vecchiet nell’ultima settimana di maggio in sala civica: la rassegna, che si preannuncia come un prologo degli appuntamenti che guardano a Go 2025, si intitola “Storie, terre, confini” e sarà inaugurata giovedì 23 maggio alle 18.30 dalla presentazione del libro “Gorizia-Nova Gorica due città in una” di Andrea Bellavite, e proseguirà lunedì 27 alle 20.30 con “Breve storia sentimentale dei Balcani” di Angelo Floramo, per concludersi giovedì 30 alle 18.30 con il manuale “Capire il confine” di Giustina Selvelli. Ogni serata sarà accompagnata dalla presentazione di un vino diverso del territorio, a testimonianza del connubio tra cultura ed enologia che contraddistingue l’area del Collio.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia