Contrabbando: sequestrati 31mila litri di carburante spacciato per solvente

E’ entrato in Italia dal valico di Tarvisio e ha attraversato tutto il Friuli con a bordo oltre 31mila litri di benzina, spacciata per solvente.Ma l’autoarticolato, partito dall’Aust...
Daniele Micheluz

E’ entrato in Italia dal valico di Tarvisio e ha attraversato tutto il Friuli con a bordo oltre 31mila litri di benzina, spacciata per solvente.

Ma l’autoarticolato, partito dall’Austria, è stato fermato dalla Guardia di Finanza di Treviso allo svicolo autostradale di Preganziol. L’autista, un conducente polacco, ha detto che doveva dirigersi in Spagna senza, però, mostrare alcun documento sulla merce, che è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato denunciato per contrabbando.

La benzina sarebbe finita nel mercato nero consentendo di evadere oltre 20mila euro di accise.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia