Convegno Nazionale della Caritas, domani al via a Grado

Matteo Femia

Tutto pronto a Grado dove domani alle 16 al centro congressi prenderà il via il 44° Convegno nazionale delle Caritas diocesane, dal titolo “Confini, zone di contatto, non di separazione”. La manifestazione, che si svolgerà anche tra Gorizia e Nova Gorica, si concluderà giovedì. Prevista la partecipazione lungo le quattro giornate di oltre 600 delegati, rappresentanti delle 218 Caritas diocesane di tutta Italia che dialogheranno di frontiere e condivisioni a pochi mesi dall’appuntamento con la Capitale europea della Cultura 2025. “La “carità”, in latino “caritas”, è proprio “attraversamento di confini” sottolinea monsignor Carlo Maria Redaelli, arcivescovo di Gorizia e presidente di Caritas Italiana. Tra gli ospiti previsti nella quattro giorni di convegni anche don Marco Pagniello, direttore di Caritas Italiana, e monsignor Michael Landau, presidente di Caritas Europa.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia