Corteo a Udine contro la ‘Violenza Patriarcale sulle Donne e di Genere’

Manifestazione indetta in occasione della Giornata Internazionale del 25 novembre. La sfilata partirà da Piazza della Repubblica
Redazione

“Non è il momento dei proclami: è il momento di ascoltare e di operare”. In ricordo di Giulia Cecchettin e in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della ‘Violenza Patriarcale sulle Donne e di Genere’, a Udine si terrà un corteo che da Piazza della Repubblica arriverà fino a Piazza XX Settembre.
La manifestazione, organizzata da ‘Non Una di Meno Udine’, prenderà il via sabato 25 novembre alle ore 18 ed è aperta a tutti, “pur nel rispetto degli spazi e delle persone”.
“Non sarà una passerella a favore di telecamere”, spiegano le referenti. “In questo senso – proseguono -, chiediamo di fare un passo indietro e di rispettare uno spazio di autodeterminazione e di affermazione politica necessario in un Paese in cui le donne e le minoranze continuano a morire di morte violenta”.
Al termine della sfilata si terrà un momento di riflessione con un microfono aperto. Un’opportunità per condividere storie, emozioni ed elaborare il lutto delle donne che sono sono state vittime di violenza, dando voce a chi non ne ha più.
Per garantire un ambiente sicuro e accogliente, ‘Non Una di Meno Udine’ ha attivato il servizio di Punto Viola. Coloro che si sentono in difficoltà potranno rivolgersi a chi indossa un nastro viola sul braccio per assistenza e supporto.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia