Cresce la dote famiglia. Comunali e Europee assieme e di sabato

Aumentano le risorse di dote famiglia con una crescita del contributo per ogni minore
Andrea Pierini
loading...

Sale a 560 euro il contributo riconosciuto per ogni figlio per i titolari di carta famiglia inglobando così il bonus energia. La novità è stata presentata oggi nel corso della riunione della Giunta regionale guidata da Massimiliano Fedriga dove l’assessore alla Famiglia Alessia Rosolen ha presentato il nuovo regolamento della Dote Famiglia che nella manovra finanziaria ha visto l’aumento dell’Isee da 30 mila a 35 mila euro allargando la platea a un totale di 42 mila nuclei. La misura base prevede un contributo annuale di 280 euro a figlio per chi vive in Fvg da meno di 5 anni, raddoppia per tutti gli altri ed è previsto un aumento di 100 euro se nel nucleo familiare e presente un disabile.

L’esecutivo, su proposta dell’assessore alla Salute Riccardo Riccardi, ha approvato il piano annuale dell’invecchiamento attivo che punta nel 2024 a promuovere e a preservare la salute attraverso comunicazioni digitali e tecnologie innovative. Via libera, su proposta dell’assessore Stefano Zannier, anche al bando per il rinnovo degli impianti di lavorazione del settore della frutticoltura e della pataticoltura per un totale di 2,8 milioni di euro che coprono il 40% delle spese. Infine l’assessore agli Enti locali Pierpaolo Roberti ha poi comunicati l’avvio dell’iter per il rinnovo dei consigli e l’elezione del sindaco in 114 comuni, tutti sotto i 15 mila abitanti, si voterà quasi certamente in occasioni delle elezioni europee fissate per la prima volta di sabato 8 e domenica 9 giugno.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia