La minaccia dalla Curva Nord: “No a festa scudetto a Udine”

Il comunicato dei supporter bianconeri in vista di Udinese-Napoli di giovedì
Monica Tosolini

Il Napoli spera di festeggiare il suo terzo scudetto domani, nel derby con la Salernitana al Maradona. Il match è stato appositamente fatto slittare per poter eventualmente condividere la gioia assieme alle migliaia di tifosi che hanno già preparato grandi festeggiamenti in tutta la cittò. La certezza arriverà solo in caso di mancata vittoria della Lazio sull’Inter e di successo della squadra di Spalletti contro i granata. Se non si verificheranno questi risultati, il Napoli potrebbe trovarsi a rimandare l’appuntamento con lo scudetto a Udine.

Eventualità che non sarebbe gradita in Friuli. Almeno, non da parte del cuore del tifo bianconero che, in vista della gara di giovedì 4 maggio a Udine tra Udinese e Napoli, con un comunicato pubblicato sulla propria pagina Facebook dal gruppo Curva Nord Udinese 1896, ha avvertito: 

“Non abbiamo mai permesso a Juventini, Milanisti e Interisti di festeggiare nella nostra città. Allo stesso modo, a maggior ragione, non sono graditi nè tollerati festeggiamenti di alcun tipo da parte dei napoletani.

Udine è solo bianconera.

RISPETTO!

CUrva Nord Udinese 1896″

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia