Da CiviBank 50mila euro per raccolta fondi Confindustria Udine

Per Ospedale Udine
Redazione

Il Cda dI CiviBank presieduto da Michela Del Piero ha deliberato di aderire alla raccolta fondi promossa da Confindustria Udine a sostegno del Dipartimento di anestesia e rianimazione dell’Asl del capoluogo friulano con un contributo di 50mila euro (comprensivo anche della quota di sottoscrizione del circolo dipendenti della banca).

Il progressivo diffondersi dell’epidemia da coronavirus anche in Friuli VG ha reso quanto mai opportuna l’iniziativa solidale dell’associazione imprenditorale udinese annunciata giorni addietro che sta riscontratndo buoni risultati grazie alla sensibilità di tante imprese e privati che hanno aderito con generosità.

Tradizionalmente attenta e fattiva nei confronti delle esigenze del territorio, anche la banca cividalese non si è sottratta a quasta ‘gara di solidarietà’ sia ai suoi vertici che a livello delle proprie risorse umane.

Al contributo stanziato dal cda, infatti, anche il Circolo dipendenti della banca ha voluto intervenire con un tangibile contributo che ha portato alla cifra tonda di 50mila euro l’intervento totale dell’istituto di credito friulano presso il quale è stato acceso il conto per effettuare le sottoscrizioni le cui coordinate corrispondono a: IBAN IT 39 W 0548412305 CC0641000278.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia