Despar rafforza la partnership con il marchio “IosonoFvg”

In collaborazione con la Fondazione Agrifood, i supermercati Despar, Eurospar e Interspar avviano una nuova strategia di promozione dei prodotti del territorio
Redazione

Aspiag Service, concessionaria dei marchi Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto, l’Emilia-Romagna e la Lombardia, prosegue il suo impegno nel promuovere e sostenere l’economia locale. Questo anche attraverso una ancor maggiore interazione e un rinnovato impegno al progetto “IoSonoFriuliVeneziaGiulia“, gestito per conto della Regione dalla Fondazione Agrifood Fvg.

Il progetto a oggi conta 356 aziende coinvolte e quasi 1.000 prodotti marchiati, confermando un ormai evidente impatto positivo sull’economia locale. La partnership, già firmata nel dicembre del 2021, ha segnato quest’anno un importante passo avanti nella collaborazione tra Despar (Aspiag Service) e la Fondazione, testimoniando concretamente l’impegno dell’azienda nel valorizzare i prodotti e produttori locali del Friuli-Venezia Giulia.

In questo contesto, il marchio dell’Abete si distingue per la sua rinnovata dedizione verso le aziende regionali e locali, promuovendo attivamente l’inserimento a scaffale dei loro prodotti e integrandoli negli assortimenti anche dei singoli punti vendita. Questo impegno viene raccontato con il marchio aziendale “Sapori del territorio – produttori e prodotti vicino a noi”, che evidenzia la predilezione di Despar (Aspiag Service) per le eccellenze locali. In pratica i produttori locali, di qualsiasi dimensione e tipologia potranno contattare Despar (Aspiag Service) per verificare la possibilità di forniture dirette di prodotti su uno o più punti vendita. Ciò consentirà, in linea con i principi del marchio regionale, di ridurre sostanzialmente il trasporto su gomma. Per facilitare tutto questo è stata istituita una contrattualistica semplificata e individuata una persona dedicata agli acquisti nel territorio regionale. Ciò dimostra un sostegno tangibile all’agricoltura e all’imprenditoria locale come presentato al presidente Massimiliano Fedriga in occasione della sua visita al centro lavorazioni Carne di Monselice nel mese di febbraio scorso.

La filosofia di Despar, derivata dal motto di origine olandese del 1932 “attraverso la cooperazione armoniosa, tutti traggono vantaggio in egual modo e con regolarità”, si riflette ancor di più nel suo impegno a collaborare con la Fondazione Agrifood e con la Regione Friuli-Venezia Giulia. Questa partnership si traduce nell’introduzione con evidenza dei prodotti contrassegnati dal marchio “IoSonoFvg” sugli scaffali dei punti vendita. I rappresentanti del gruppo – che conta 554 punti vendita di cui 127 in regione – sottolineano la volontà di dare voce alle aziende locali, offrendo loro questa innovativa opportunità, previa verifica dei corretti criteri qualitativi e di sicurezza alimentare, di integrare i loro prodotti e servizi nella rete di distribuzione di Despar. Questo impegno testimonia l’approccio attento e collaborativo dei supermercati dell’Abete nel supportare l’imprenditoria, la diversità e l’autenticità dei prodotti regionali, offrendo ai consumatori una rinnovata ed evidente selezione di prodotti locali nei propri punti vendita.

Siamo orgogliosi di rafforzare la nostra collaborazione con Agrifood attraverso il progetto regionale IoSonoFvg – dichiara Fabrizio Cicero, direttore regionale Friuli-Venezia Giulia di Despar (Aspiag Service) –. Questa partnership non solo testimonia il nostro impegno verso l’economia locale, ma anche l’importanza che attribuiamo al territorio, alla sostenibilità e alla valorizzazione della filiera agroalimentare. Intendiamo continuare a promuovere e valorizzare i prodotti della regione, integrandoli nei nostri punti vendita per offrire ai

nostri clienti un’esperienza di acquisto autentica e sostenibile. La sinergia con Fondazione Agrifood rappresenta un passo significativo verso la realizzazione di questo obiettivo, mentre lavoriamo assieme per il bene della nostra comunità e dell’ambiente che ci circonda“.“Questo nuovo capitolo della collaborazione con Despar (Aspiag Service) testimonia chiaramente il nostro impegno congiunto per sostenere e creare valore nella filiera agroalimentare e contribuire così allo sviluppo del Friuli-Venezia Giulia – commenta Claudio Filipuzzi, presidente della Fondazione Agrifood Fvg -. La nuova strategia di promozione porterà sicuramente alla valorizzazione dei produttori regionali assicurando loro maggiori possibilità per inserire prodotti anche di nicchia nella distribuzione organizzata. L’innovativa e semplificata procedura di fornitura e contrattualizzazione permetterà una nuova ed efficace collaborazione tra due importanti anelli della catena alimentare: quello dei produttori locali e quello dei distributori, quindi, sarà occasione per una crescita sostenibile e inclusiva per le piccole e medie imprese regionali”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia