Dimissioni D’Agostino, Fedriga: “Non ci sono nomi per la successione”

Il presidente della Regione: "A lui va il mio grazie personale"
Matteo Femia
loading...

Dopo il fulmine a ciel sereno, interviene anche il presidente regionale Fedriga sulle dimissioni del Presidente dell’Autorità Portuale Zeno D’Agostino. “Ancora non ci sono nomi per la successione, a lui va il mio grazie personale”.

“Una scelta che rispetto, ed una persona a cui va il mio ringraziamento”. Commenta così il presidente della Regione Massimiliano Fedriga le dimissioni del Presidente dell’Autorità Portuale Zeno D’Agostino, inviate al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e che lo porteranno, a giugno, a lasciare la guida dei porti del Friuli Venezia Giulia.

E il presidente Fedriga risponde anche alla Procura della Corte dei Conti regionale, che aveva sollevato i propri dubbi sulla situazione della sanità regionale.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia