Distretti industriali, nel 2023 contrazione per il Fvg del 9 per cento

Distretti industriali in sofferenza in Friuli Venezia Giulia, come emerge dal Monitor di Intesa Sanpaolo. Nel 2023 hanno chiuso in netto calo rispetto all’anno precedente. Fortemente negativi mobili ed elettrodomestici. Sorride solo il Caffè di Trieste
Daniele Micheluz
loading...

I distretti del Triveneto nel 2023 hanno confermato i valori esportati nel 2022 (-0,1%), superando i 42 miliardi di euro. Ma se il Trentino Alto Adige segna un più 6% e il Veneto è pressoché stabile e Friuli Venezia Giulia in calo. I distretti della nostra regione nel 2023 hanno sfiorato i 3 miliardi di euro, in calo di -290,9 milioni di euro rispetto al 2022, pari al -9,0% , a causa del rallentamento dell’export del sistema casa. In particolare, l’export del Mobile e pannelli di Pordenone che nel 2022 aveva toccato il livello record di 1,5 miliardi di euro, si è ridotto a 1,4 miliardi di euro, con una differenza di 147,9 milioni di euro (pari a -9,6%). Le Sedie e complementi di arredo di Udine registrano una riduzione di 90,6 milioni di euro pari al -12,5%, osservata principalmente nel Regno Unito, in Germania e negli Stati Uniti Situazione critica per il distretto degli Elettrodomestici di Pordenone che ha segnato un risultato in forte contrazione (-20,9%): a incidere la stagnazione del mercato soprattutto nel settore del lavaggio. Numeri con il segno meno anche per il distretto del Prosciutto San Daniele: il calo è del -12,8%, nonostante la buona crescita negli Stati Uniti (+25%), in Belgio e in Australia, insufficienti a compensare la diminuzione delle esportazioni in Germania, Regno Unito e Slovenia. Secondo le rilevazioni del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, se si considerano solamente le quantità di prosciutto esportate, queste sono aumentate anche nel 2023 ad un ritmo in linea con quello degli ultimi anni Nel settore agro-alimentare il Caffè di Trieste cresce significativamente (+8,0%) spinto dal balzo registrato nel 4° trimestre (+17,6%) grazie alle vendite in Austria, Hong Kong, Grecia e Cina.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia