Doppia rapina nel fine settimana in Borgo stazione a Udine

Arrestato tunisino di 26 anni
Hubert Londero
loading...

Salgono a sei le persone arrestate per le rapine in Borgo Stazione a Udine nel fine settimana. Alle cinque già in carcere dai giorni scorsi, si è aggiunto un cittadino tunisino di 26 anni, arrestato dalla polizia sempre il pomeriggio di domenica, anche se la notizia è trapelata solo oggi.

Secondo l’accusa, il giovane ha avvicinato un connazionale in un vicolo nei pressi del Pullman Bar e gli ha strappato una collanina d’oro dal collo. La vittima lo ha inseguito e lui ha tirato fuori dallo zaino un coltello e lo ha minacciato di morte, strappandogli il cellulare e imponendogli di fare un prelievo con il bancomat. Con la polizia, arrivata sul posto, è nata una colluttazione, dopo la quale giovane ha infranto con una testata un finestrino della automobile di servizio. Al termine delle indagini, al tunisino è stata contestata un’altra rapina, compiuta sempre quel pomeriggio in un market gestito da un cittadino cinese in via Leopardi.

Oggi il gip di Udine Giulia Pussini ha convalidato gli arresti e disposto per i sei uomini la custodia cautelare in carcere.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia