Doppio infortunio sul lavoro, ferite due persone

Un operaio è caduto da un macchinario a Majano. Dita schiacciate per un lavoratore di Pasiano di Pordenone
Redazione

Doppio infortunio sul lavoro, ieri sera, in due attività produttive friulane. Il primo incidente si è verificato a Majano, all’interno degli spazi produttivi della ditta Leonmec di via San Martino. Qui un operaio di 37 anni, residente a San Vito al Tagliamento, è stato soccorso dopo essere caduto da un macchinario sul quale stava svolgendo alcuni lavori di manutenzione. Il lavoratore ha subito un serio trauma alla schiena ed è stato ricoverato all’ospedale di San Daniele del Friuli.

Il secondo infortunio sul lavoro è invece avvenuto all’interno di un’attività artigianale di Pasiano di Pordenone. Qui, un uomo di 35 anni ha riportato lo schiacciamento di alcune dita per cause in corso di accertamento. Dopo l’allarme al Nue 112, il ferito è stato raggiunto dal personale medico e trasferito all’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia