Ecco come procede il restauro del Sacrario militare di Redipuglia

Oltre 5mila lastre in bronzo smontate, ripulite e sabbiate, ben 11mila formelle funebri rimesse a nuovo e quasi due i chilometri di copertura sopra la scritta presente ripulita. Procede spedito i...
Ivan Bianchi
loading...

Oltre 5mila lastre in bronzo smontate, ripulite e sabbiate, ben 11mila formelle funebri rimesse a nuovo e quasi due i chilometri di copertura sopra la scritta ‘presente’ ripulita. 

Procede spedito il restauro del Sacrario Militare di Redipuglia. Varie le attività che vengono svolte quotidianamente all’interno del cantiere dall’Italiana Costruzioni, la ditta che ha vinto l’appalto del grande lavoro, e dei vari subappaltatori. Un’opera di conservazione che vede impegnati gli operai da mesi e che verrà completata durante la prossima primavera.

 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia