Educatore positivo, fine del centro estivo per 300 bambini

Un caso di positività tra gli educatori ha costretto alla chiusura il Grest in corso alla parrocchia San Giorgio di Porcia. Il caso è stato individuato dall’azienda sanitaria che h...
Daniele Micheluz

Un caso di positività tra gli educatori ha costretto alla chiusura il Grest in corso alla parrocchia San Giorgio di Porcia. Il caso è stato individuato dall’azienda sanitaria che ha sta provvedendo ad effettuare i tamponi agli adulti del centro estivo che raggruppava anche i bambini della scuola di Palse e Porcia capoluogo. I circa 300 bambini coinvolti, ai quali non è stato per ora effettuato il tampone, sono stati lasciati a casa con l’invito, da parte del sindaco Marco Sartini, di segnalare l’eventuale insorgere di sintomi. Il Dipartimento di prevenzione di Asfo sta monitorando la situazione 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia