Entra nell’ex Cavarzerani per derubare i migranti, arrestato 

Un cittadino marocchino irregolare di 21 anni è stato arrestato la notte scorsa con l'accusa di rapina.
Hubert Londero

E’ entrato nell’ex caserma Cavarzerani a Udine per derubare i migranti ospitati nella struttura di via Cividale. Un cittadino marocchino irregolare di 21 anni è stato arrestato la notte scorsa con l’accusa di rapina. Il giovane è penetrato nell’ex caserma e si è infilato nella camera di un bengalese di 30 anni per prendergli il cellulare. L’uomo, però, si è svegliato e ha cercato di fermarlo. Ne è nata una colluttazione terminata con l’arrivo dei carabinieri del Norm di Udine che hanno arrestato il 21enne.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia