Entrano nella scuola chiusa e danneggiano gli arredi: 2 quindicenni nei guai

Carabinieri Codroipo
Paola Treppo

Nella serata di ieri, a Codroipo, i Carabinieri della locale Stazione, comandata dal Luogotenente Luca Cupin, sono intervenuti all’interno dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Candotti”, che in questo periodo è naturalmente chiuso.

Qui hanno bloccato e denunciato a piede libero due ragazzi minorenni, entrambi di 15 anni, residenti in provincia di Udine che, poco prima, dopo aver forzato la porta d’ingresso, sono entrati nella struttura scolastica, danneggiando mobilio e alcune apparecchiature elettroniche.

Un terzo ragazzo, all’arrivo dei Carabinieri, è scappato. I ragazzini sono stati anche sanzionati amministrativamente per la violazione della normativa di contenimento del coronavirus e affidati ai loro genitori.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia