Il torrente si ingrossa, donna bloccata in Val Rosandra

tratta in salvo una 50enne
Redazione

Donna in difficoltà in Val Rosandra dove un cinquantunenne russa, residente da tanti anni a Trieste, è rimasta bloccata dalle acque ingrossate del torrente nel primo pomeriggio.

L’escursionista stava rientrando da un’escursione lungo la via delle acque quando, poco dopo la cascata, ha trovato il percorso sbarrato dal torrente. La 50enne non riuscendo più a riattraversare il tratto, ha quindi chiamato il Nue112 per chiedere aiuto.

Sul posto sono quindi giunti cinque tecnici della stazione del Soccorso Alpino che l’hanno liberata imbragandola con delle corde. Al rifugio sono arrivati anche I Vigili del Fuoco.

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia