Esodo estivo, sabato da bollino rosso

Da stamattina code e rallentamenti in A4 e A23, in particolare a Ugovizza, Lisert e Latisana, sulle tratte gestite da Autostrade Alto Adriatico
Alberto Comisso
loading...

Tutto come da previsione. Traffico intenso, rallentamenti e code lungo la A4 e sull’A23. Confermate le previsioni di Autostrade Alto Adriatico, che ieri, complici il bel tempo e l’avvio dei saldi estivi, avevano parlato di sabato da bollino rosso sulla rete autostradale.

Questa mattina la concessionaria ha registrato più di un chilometro di coda alla barriera del Lisert, in direzione Trieste, formata soprattutto dai vacanzieri diretti verso le località di mare di Croazia e Slovenia.

Forti rallentamenti, inoltre, all’altezza del casello autostradale di Ugovizza, dall’Austria verso l’Italia. Con un transito di 1400 veicoli l’ora.

Traffico sostenuto ma scorrevole anche all’altezza del casello di Latisana verso Lignano e Bibione.

Su tutte le tratte gestite da Autostrade Alto Adriatico presenti gli ausiliari del traffico e personale della Polstrada. Sia per segnalare puntualmente eventuali rallentamenti che per scoraggiare le condotte di guida più pericolose e per garantire una maggiore sicurezza nelle aree di sosta.

Domani è prevista un’altra giornata di traffico intenso sulla A4 in direzione Trieste, con probabili rallentamenti agli svincoli per le località balneari. In particolare, in serata, al termine dell’air show delle Frecce tricolori a Lignano Sabbiadoro, potrebbero verificarsi incolonnamenti all’ingresso del casello di Latisana e poi sulla A4 in entrambe le direzioni per il ritorno a casa dei pendolari del mare.

Punto critico dell’intera rete sarà il cantiere tra Alvisopoli e Portogruaro, dove in direzione Venezia sarà presente uno scambio di carreggiata.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia