La torcia di Eyof 2023 fa tappa a Lignano Sabbiadoro

Redazione
Eyof Torcia

Il penultimo appuntamento con il viaggio della Torcia, iconico simbolo di pace e dei valori sportivi, della XVI Edizione Sport invernali, su neve e ghiaccio, di EYOF2023 FVG, è previsto a Lignano Sabbiadoro, sabato 14 gennaio. In piazza Fontana, alle ore 17.30, si terrà la suggestiva cerimonia di accensione del braciere a cui parteciperanno le istituzioni locali e regionali con la presenza di società sportive del territorio e della Nazionale Italiana Paralimpica di Tennistavolo, tra cui la friulana medagliata olimpica e campionessa mondiale, Giada Rossi. Il team azzurro è in ritiro proprio a Lignano per preparare al meglio l’imminente stagione che vedrà gli atleti impegnati in importanti appuntamenti come i tornei internazionali validi per le qualificazioni a Parigi 2024 e i campionati europei di settembre a Sheffield, in Inghilterra.

Lignano Sabbiadoro ha ospitato, nel 2005, l’edizione estiva di EYOF – il Festival Olimpico della Gioventù Europea – con i seguenti numeri: 3000 atleti, 11 discipline sportive, 48 comitati olimpici europei, 1227 volontari. L’incontro di sabato 14 gennaio vuole unire i 2 eventi, confermando la tradizione della Regione Friuli Venezia Giulia ad ospitare grandi manifestazioni sportive internazionali su tutto il suo territorio.   

A EYOF2023 FVG, l’evento multi sport dedicato ai giovani dai 14 ai 18 anni, sono attesi 2.300 partecipanti di cui 1300 atleti che gareggeranno nelle 109 competizioni sportive in calendario (21-28 gennaio) delle 14 discipline presenti in 12 sedi di gara (tra cui anche Austria e Slovenia). La fiaccola arriverà a Trieste, il 21 gennaio, in occasione della cerimonia inaugurale, prevista in piazza dell’Unità, alle ore 18.00.

La Torcia, metafora dei valori olimpici e simbolo di quella capacità di riunire, nel nome dello sport, persone di differenti Nazioni, culture, lingue e tradizioni, anche a Lignano Sabbiadoro, arriverà a bordo del truck “Io Sono Friuli Venezia Giulia” in compagnia della Mascotte KUGY. 

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia